Contattaci +39 02 97292427 interno 1

PhytoItalia

Reclutamento pazienti per terapia naturale vs Helicobacter pylori

Egregi Professionisti,
 
Phytoitalia, già dal 2018, ha promosso uno studio “in Vivo” per l’eradicazione dell’Helicobacter pylori utilizzando dei nutraceutici specialistici di Ns. proprietà.
 
Grazie alla collaborazione del Prof.G.Maconi dell’Ospedale Sacco di Milano, e della collaborazione scientifica del Prof.Michele Caselli nonché del Prof. Maurizio Zagari (Ospedale S.Orsola-Bologna), punti di riferimento nelle linee guida per l’eradicazione dell’HP, l’attuazione del protocollo di sperimentazione “Mastiha 2017” è in corso di svolgimento presso l’Ospedale Sacco di Milano. Ovviamente trattasi di studio ufficiale approvato dal Comitato Etico di competenza.
 
Grazie a questa sinergia tutti i Professionisti che volessero far partecipare i loro pazienti, affetti da Helicobacter Pylori, alla terapia naturale di eradicazione prima di valutare l’eventuale impiego di antibiotico-terapia, possono far contattare dai loro pazienti il dipartimento Ospedaliero tramite il numero di telefono riportato nel protocollo di sperimentazione allegato.
 
La terapia eradicante è a titolo gratuito.
 
Questa unica opportunità permetterà di valutare l’efficacia riportata in letteratura scientifica della Pistacia lentiscus resina ed il Supermastic e di valutare la possibilità, in futuro, dell’impiego di un rimedio senza effetti collaterali per eradicare l’Helicobacter pylori.
 
Per ulteriori info e chiarimenti i Professionisti interessati possono contattare direttamente il Ns. responsabile scientifico Dr.Ezio Abbiati all’indirizzo e-mail:info@ezioabbiati.it o in alternativa contattare il sig. Francesco Biondi al numero di tel. 392 9281423
 
Certi che questa comunicazione possa dimostrare con quale serietà la Ns. società opera sul mercato e confidando nel Vs. interesse professionale all’adesione di questa iniziativa
 
Porgiamo i Ns. più distinti saluti


Il PDF del protocollo può essere visualizzato una volta effettuato l'accesso al sito PhytoItalia.